Inside a toyota car with two passengers viewing at several cars in front.
Città intelligenti

Prendere una nuova direzione.

Organizzazione: Città di Vicente López
Posizione: Vicente López, Argentina
Esigenza del cliente: Sicurezza pubblica, Mobilità urbana, Monitoraggio remoto, Ricerca video
Vicente López, Argentina, 

La città di Vicente López ha installato oltre 800 telecamere ad alta tecnologia negli edifici governativi, lungo le strade pubbliche, nei trasporti di massa e nelle auto di pattuglia.

Missione

Vicente López si trova nella sezione settentrionale dell'area della Grande Buenos Aires, con una popolazione di circa 300.000 in un'area di circa 33 chilometri quadrati. Migliaia dei suoi cittadini si recano quotidianamente alla città di Buenos Aires - e altrove in tutta la provincia di Buenos Aires - con i mezzi pubblici o con i propri veicoli personali.

Un forte aumento del traffico pendolare negli ultimi anni (Vicente López è servito da tre linee ferroviarie e un Metrobus) ha creato un enorme bisogno di modernizzare ed espandere il sistema di videosorveglianza della città che, fino al 2012, funzionava con apparecchiature obsolete e mancava di qualsiasi tipo di approccio tecnologico integrato; questo ha reso estremamente difficile fornire un monitoraggio efficace dei suoi vari distretti.

Soluzione

Al fine di ottenere un monitoraggio costante e creare un ambiente sicuro per i cittadini, il governo locale ha messo in atto un progetto di videosorveglianza avanzato, che è stato installato e supervisionato da ingegneri certificati in sistemi di sorveglianza IP.

L'azienda ha sostituito apparecchiature analogiche obsolete con un'installazione di 650 telecamere ad alta tecnologia per la sorveglianza cittadina, costituite da modelli fissi e PTZ a cupola. L'installazione fornisce la copertura degli edifici governativi, delle strade e del sistema di trasporto Metrobus (compreso un corridoio di viaggio di 3,1 miglia che collega Vicente López alla città di Buenos Aires).

Risultato

Dopo il successo della prima fase, altre 100 telecamere AXIS F Series sono state installate sui veicoli delle Forze di Difesa Municipale e della Pattuglia Civile con la possibilità di registrazione integrata. Quando raggiungono i cosiddetti punti di trasferimento, la registrazione può essere trasferita e archiviata come backup.

La sicurezza della linea Metrobus è stata rafforzata con AXIS P3364-VE, una telecamera antivandalismo con tecnologia Lightfinder, e AXIS M3024, con luce a infrarossi, portando il numero totale di telecamere utilizzate nel progetto a oltre 800, e risultando nella creazione di uno dei progetti di videosorveglianza urbana più completi e all'avanguardia di tutto il Sud America.

La strada verso le telecamere multisensore

Di fronte alle difficoltà di monitorare con successo Vicente López con le 80 telecamere analogiche che avevano nel 2011, è stato messo in atto un nuovo piano per stabilire un sistema di videosorveglianza integrato ed efficiente.

Bus stop with one green and one blue bus, apartment building in background.

Per questa transizione, la città ha inizialmente acquisito 600 telecamere a cupola fisse e PTZ con risoluzione HD e Full HD. L'anno successivo sono state aggiunte altre 50 telecamere, costituite da modelli a cupola sia fissi che PTZ. Dopo l'installazione delle prime 650 telecamere, i funzionari della città hanno deciso di portare la sorveglianza a un livello superiore e Vicente López è diventata la prima città in Argentina a utilizzare la tecnologia avanzata della multisensore AXIS Q6000-E, una telecamera Full HD con quattro obiettivi in grado di fornire una copertura ad un'area di 20.000 m2. Grazie alla sua configurazione multi-obiettivo, la telecamera è in grado di eseguire ingrandimenti per esaminare i minimi dettagli mantenendo contemporaneamente una visione ampia e generale della scena.

Portare la tecnologia di videosorveglianza più avanzata al mondo a Vicente López con l'installazione di questa apparecchiatura ha fornito ai funzionari pubblici una vista ad alta definizione di un'area equivalente a quattro campi da calcio, insieme alla capacità di riprodurre i dettagli senza perdere la visualizzazione dell'intera scena. Questa tecnologia di nuova generazione ha consentito una sorveglianza ancora più efficace dei sospetti da parte della polizia e di altre agenzie di sicurezza, con conseguente riduzione della criminalità e aumento della qualità del servizio che possono fornire al pubblico.

Two people at bus stop viewed from behind with trees in background.

Sicurezza dei trasporti

La fase successiva del progetto è stata l'installazione di telecamere in tutto il sistema Metrobus che collega Vicente López alla provincia di Buenos Aires, migliorando la sicurezza per oltre 200.000 utenti giornalieri.

Questo corridoio è costituito da una combinazione di transito di massa su strada e sotterraneo che ha ridotto i tempi di percorrenza del 32%. Le stazioni Metrobus e gli hub di trasferimento hanno ricevuto 42 telecamere a cupola fisse resistenti agli atti vandalici.

Blue police van viewed from its left angle.

Il passo successivo del progetto è stata l'installazione di telecamere sui veicoli utilizzati dalle Forze di Difesa Municipale e della Pattuglia Civile, un sistema modulare di ultima generazione con funzionalità di registrazione e streaming. Queste installazioni raggiungono un numero di 100 telecamere. I modelli AXIS F44 utilizzati per tali attività sono ideali per applicazioni di sorveglianza discreta all'interno e all'esterno dei veicoli. Sono resistenti a polvere, pioggia, neve, vibrazioni, urti e variazioni di temperatura.

Questa nuova tecnologia aiuterà a risparmiare tempo e mantenere una migliore comunicazione tra gli agenti di pattuglia e il personale del centro di controllo. Questo rappresenta un enorme balzo in avanti nella sicurezza per Vicente López.
Santiago Espeleta, Segretario alla sicurezza di Vicente López.

Valutazione continua

Il cambiamento concettuale della sicurezza a Vicente López includeva un nuovo modo di valutare e aumentare le prestazioni della polizia. I KPI (Key Performance Indicators/indicatori chiari di performance) sono un progetto avviato dal comune di Vicente López insieme all'Università Torcuato Di Tella che cerca di misurare sia le prestazioni dell'Ufficio di sicurezza che delle Forze di sicurezza nella regione. Ciò è stato importante per il sostegno e lo sviluppo iniziale del "Sistema statale dell'ufficio di sicurezza."

Woman viewing multiple monitor screens showing streets.

Il primo degli indicatori da utilizzare è stato la "pattuglia municipale con potere di polizia", che indica la percentuale di pattuglie municipali con a bordo la polizia nel mese precedente. Questo è importante perché le pattuglie municipali non hanno potere di polizia e l'inclusione di un agente di polizia in ogni veicolo fornisce grande efficienza ai processi di sicurezza man mano che la pattuglia di prevenzione acquisisce potere di polizia.

Il secondo indicatore è il "tasso di furto di veicoli", che confronta Vicente López con altre città e può analizzare quanti veicoli sono stati rubati nell'ultimo mese per ogni 100.000 abitanti. Per sviluppare il benchmark di questo indicatore, hanno raccolto dati da New York, Miami e San Francisco, negli Stati Uniti.

Il terzo indicatore, ben noto ad altre città del mondo, è il "tempo di risposta all'emergenza", che misura il tempo impiegato dalla pattuglia per arrivare al luogo dell'emergenza.

Con questo sistema di telecamere di nuova generazione intendiamo proteggere il cittadino e rispondere rapidamente a qualsiasi incidente che potrebbe accadere, sia che si tratti di un crimine, di un alterco sul sistema di trasporto, o se dobbiamo identificare un sospetto.
Santiago Espeleta, Segretario alla sicurezza di Vicente López.

Supervisione completa

Secondo il Segretario alla sicurezza di Vicente López, "L'aggiunta di questa nuova tecnologia ci consente di condurre ricerche più velocemente e con maggiore precisione perché possiamo definire parametri specifici come le dimensioni del veicolo, il colore e la direzione di viaggio al fine di restringere le nostre ricerche e migliorare la precisione."

Queste immagini supportano il lavoro di 500 agenti della Polizia locale per la prevenzione e più di 100 pattuglie e forze decentralizzate delle Forze di pattuglia di Vicente López. Le telecamere posizionate lungo le strade pubbliche, nelle stazioni di trasporto urbano di passeggeri e negli edifici comunali, forniscono anche una registrazione di tutte le persone e dei movimenti dei veicoli. Ciò ha consentito ai funzionari di mantenere l'ordine e di rispondere rapidamente a qualsiasi incidente che potrebbe verificarsi e gli effetti positivi di questo aumento della capacità di monitoraggio della città si fanno sentire quotidianamente

Street corner of light building with blue entrance on corner, palm trees in front.

Con la supervisione in tempo reale della stragrande maggioranza della città, le autorità sono state in grado di ridurre i tempi di attesa dei cittadini in molti casi, oltre a prevenire incidenti stradali.

"Con questo sistema di telecamere di nuova generazione, possiamo far sentire i residenti al sicuro e possiamo rispondere in modo rapido ed efficiente a qualsiasi cosa accada, sia che si tratti di un crimine, di un alterco sul sistema di transito o se dobbiamo identificare un sospetto", spiega Santiago Espeleta. Espeleta, attuale Segretario alla sicurezza di Vicente López, e Martín Gasulla, Sottosegretario alla sicurezza, hanno ricevuto delegazioni da altre città e paesi interessati a replicare l'esperienza.

Video Url

Città più sicura con un'efficace prevenzione della criminalità

Con l'aumento della popolazione arrivano molteplici sfide. Ecco la storia di un progetto di città sicura per prevenire la criminalità, migliorare la gestione degli incidenti e abbreviare i tempi di risposta alle emergenze. L'aumento dei tassi di criminalità a Vicente López, in Argentina, ha avviato un progetto per il cambiamento. E invece di rispondere a richieste occasionali, la città ha lanciato una strategia a lungo termine per creare una città più sicura e un duraturo senso di sicurezza per i suoi cittadini.

Dispositivi e soluzioni

Woman looking out over a city

Città intelligenti

Rendere la città più vivibile con telecamere scalabili e soluzioni IoT che si occupano di sicurezza pubblica, mobilità urbana e monitoraggio ambientale.
Ulteriori informazioni

Telecamere modulari

Installazione flessibile per videosorveglianza molto discreta ovunque
Ulteriori informazioni

Telecamere a cupola fissa

Per una sorveglianza discreta in qualsiasi tipo di ambiente
Ulteriori informazioni

Telecamere PTZ

Controlli PTZ per un'ampia area di copertura
Ulteriori informazioni

Le nostre organizzazioni partner

Exanet S.A.

Visita sito Web

Anixter

Visita sito Web