Serie switch di rete PoE+ AXIS T85

Gestione efficiente dei dispositivi

 

  • Ottimizzato per le soluzioni di sorveglianza
  • Installazione e configurazione semplificate
  • Interfaccia utente grafica Web unica

Facile da installare e configurare

Gli switch di rete PoE+ AXIS T85, così come tutti gli altri dispositivi del portafoglio Axis, possono essere installati con grande semplicità utilizzando strumenti Axis standard come AXIS IP Utility e AXIS Camera Management. AXIS IP Utility rileva e visualizza automaticamente i dispositivi Axis collegati alla rete e consente di impostare l'indirizzo IP di un dispositivo con tecnologia video di rete Axis. La serie AXIS T85 viene fornita con una password univoca e una procedura di installazione guidata assolutamente intuitiva.

Lo switch di rete AXIS T85 PoE+ è dotato di un set completo di strumenti di configurazione come un server DHCP integrato per l'assegnazione automatica di indirizzi IP. Inoltre, consente una configurazione di rete ancora più avanzata come, ad esempio, VLAN, QoS, Security e Spanning Tree, per ottimizzare ulteriormente l'intera soluzione.
 

Abbinamento perfetto per le soluzioni di sorveglianza Axis

Gli switch di rete PoE+ AXIS T85 sono stati ideati appositamente per il settore della sorveglianza e rappresenta il complemento perfetto per i registratori Axis come quelli appartenenti alla serie AXIS Camera Station S10 Recorder. Consente di semplificare ulteriormente l'installazione e l'impostazione dei sistemi di sorveglianza.


AXIS T8508 PoE+ Network Switch

AXIS T8516 PoE+ Network Switch

AXIS T8524 PoE+ Network Switch
Power over Ethernet+ (PoE+) port count 8 16 24
Power over Ethernet (PoE) total output power 130 240 370
SFP enabler
Gigabit Ethernet
Montaggio su rack

Panoramica completa con l'esclusiva interfaccia utente

L'esclusiva interfaccia utente grafica Web offre una topologia grafica che consente di ottenere facilmente la panoramica di tutti i dispositivi nel sistema. Fornisce informazioni e notifiche sui dispositivi connessi e ne indica lo stato. Consente di gestire tutti i dispositivi connessi, di riavviare le telecamere nel sistema, di monitorare il traffico di rete, la diagnostica dei cavi e molto altro ancora.