Lenses for network video cameras

Obiettivi per telecamere di rete

Diaframma automatico (DC-iris e diaframma video)

Esistono due tipi di obiettivi con diaframma automatico: DC-iris e diaframma video. Entrambi dispongono di un dispositivo di apertura del diaframma, motorizzato e regolabile automaticamente, che reagisce automaticamente alle variazioni di luce. Entrambi utilizzano un segnale analogico (generalmente un segnale video) per controllare l'apertura del diaframma. Ciò che distingue i due diaframmi è la posizione in cui è installato il circuito che converte il segnale analogico in un comando per il motore. Negli obiettivi con DC-iris, il circuito si trova all'interno della telecamera, mentre negli obiettivi con diaframma video è ubicato all'interno dell'obiettivo.

Se la luce è molto intensa, le telecamere munite di obiettivo con diaframma automatico possono presentare problemi di diffrazione e offuscamento in caso di apertura troppo ridotta. Questo problema si verifica in particolare sulle telecamere con risoluzione megapixel e HDTV, poiché i pixel dei sensori immagini sono più piccoli rispetto a quelli delle telecamere con risoluzione più bassa. Conseguentemente, la qualità delle immagini dipende soprattutto dalla possibilità o meno di impostare un grado di apertura corretto. Gli obiettivi con diaframma automatico non consentono però alle telecamere o agli utenti di effettuare questo controllo.