Camera overlooking highway traffic

Le telecamere Axis forniscono informazioni sul traffico in tempo reale in Croazia.

Organizzazione: Automobile Club croato (HAK)
Posizione: Croatia
Esigenza del cliente: Gestione del traffico, Monitoraggio remoto
Croatia, 

Le aree chiave dell'infrastruttura stradale croata sono monitorate dalle telecamere Axis, che forniscono ai conducenti informazioni sul traffico tramite un sito Web e app mobili.

Mission

Senza dubbio, la Croazia è una rinomata destinazione turistica. Nel 2017, un numero record di 18,5 milioni di turisti ha visitato questo paese dell'Europa meridionale, molti dei quali in auto. Il gran numero di turisti stagionali si unisce ogni anno agli automobilisti locali, e ciò mette a dura prova l'infrastruttura stradale croata. Inoltre, a seconda della posizione, il traffico può essere influenzato da varie condizioni meteorologiche, da temperature estremamente elevate a vento forte e neve. Pertanto, l'Automobile Club croato (HAK) ha deciso di installare telecamere del traffico in luoghi chiave in tutto il paese come valichi di frontiera, caselli autostradali, svincoli autostradali, porti dei traghetti, ponti e tunnel. L'obiettivo era quello di fornire ai conducenti immagini in tempo reale della situazione attuale del traffico.

Soluzione

Inizialmente, il progetto funzionava con videocamere analogiche. Le immagini sono state quindi digitalizzate utilizzando i server video Axis e inviate periodicamente al server web HAK. Con il progredire della tecnologia, una rete di telecamere Axis ha sostituito i vecchi dispositivi analogici. Oggi il sistema si basa principalmente su telecamere Axis che monitorano luoghi con una maggiore minaccia di traffico intenso o condizioni meteorologiche avverse. Quindi, i requisiti erano evidenti: telecamere resistenti alle divergenze meteorologiche estreme con prestazioni affidabili e possibile integrazione software avanzata. La flotta di telecamere Axis utilizza AXIS P1425-LE Mk II e AXIS P1427-LE di tipo bullet, AXIS M1125-E a scatola fissa e telecamere di rete PTZ AXIS Q6155-E Network Camera.

Risultato

L'obiettivo primario dell'installazione della telecamera è stato senza dubbio raggiunto: La rete di circa 260 telecamere sulle strade croate ha aumentato la sicurezza per tutti. Poiché HAK è un'autorità nazionale in materia di informazioni sul traffico in Croazia, fornire ai conducenti informazioni sul traffico è una questione di interesse pubblico. Le immagini in tempo reale dalle posizioni superano altri canali di informazione in affidabilità e impatto sui conducenti, sia in termini di condizioni della neve, traffico intenso o altri eventi sulla strada. Le informazioni sul traffico sono disponibili sul sito Web HAK e sull'app mobile per chiunque abbia accesso a Internet, inoltre HAK prevede di espandere continuamente il numero di posizioni delle telecamere.

Nel nostro progetto, le immagini devono essere consegnate rapidamente a server web/webcache, piuttosto che a un'unità di registrazione centrale o a un videowall di una sala di sorveglianza, poiché finiscono principalmente sul nostro sito Web e sulle app mobili disponibili al pubblico in generale. Questo rende la digitalizzazione dell'immagine su un server video IP un must per noi piuttosto che un'opzione.
Goran Baotic, M.Sc.
Capo della divisione di supporto aziendale nell'HAK.

La strada verso le telecamere IP

L'Automobile Club croato (HAK) ha deciso anni fa di utilizzare un sistema di telecamere del traffico per fornire ai conducenti immagini in tempo reale delle principali aree infrastrutturali croate. "Il progetto è stato avviato per la prima volta nel 2004, utilizzando esclusivamente server video IP Axis per digitalizzare le videocamere analogiche e inviare periodicamente immagini fisse al nostro server web. Queste funzionalità del server video e l'integrazione delle API sono le fondamenta su cui si basa oggi il software della telecamera IP", afferma Goran Baotić, M.Sc., capo della divisione di supporto aziendale nell'HAK. Aggiunge: "Nel nostro progetto, le immagini devono essere consegnate rapidamente a server web/webcache, piuttosto che a un'unità di registrazione centrale o a un videowall di una sala di sorveglianza, poiché finiscono principalmente sul nostro sito Web e sulle app mobili disponibili al pubblico in generale. Questo rende la digitalizzazione dell'immagine su un server video IP un must per noi piuttosto che un'opzione."

Polecam from side

Nel 2015, l'HAK ha iniziato a sostituire le vecchie telecamere del traffico analogiche con telecamere IP ad alta definizione multi-megapixel che forniscono immagini di altissima qualità. "Il nostro sistema modernizzato utilizza telecamere IP Axis, principalmente di tipo bullet AXIS P1425-LE Mk II, AXIS P1427-LE, AXIS P1445-LE, AXIS P1447-LE e AXIS P1448-LE, scatola fissa AXIS M1125-E e AXIS Q6155 -E Network Camera Telecamere di rete PTZ", descrive Baotić. L'HAK utilizza ancora alcuni server video Axis legacy con risoluzione SD in luoghi in cui è necessaria la digitalizzazione di telecamere del traffico analogiche di proprietà di operatori stradali di terze parti. "Abbiamo sperimentato l'utilizzo di alcune altre marche di telecamere IP, che di solito offrono una qualità dell'immagine decente ma deludono quando è necessaria un'integrazione software avanzata", spiega Baotić.

Fotocamere realizzate per l'integrazione software

La facilità di integrazione del software è una caratteristica essenziale per l'HAK. L'organizzazione fa molto affidamento sull'API (Application Programming Interface) di Axis VAPIX®, che viene continuamente sviluppata. "VAPIX® non ha rivali, ma utilizziamo anche pacchetti di applicazioni di terze parti che funzionano sulle fotocamere stesse", afferma Goran Baotić. "Siamo anche arrivati al punto di abilitare e utilizzare l'accesso a livello di root alla shell SSH Linux della telecamera IP Axis, che essenzialmente trasforma la telecamera in un server Linux in miniatura. Questa funzione ci ha "salvato" in più occasioni in termini di accesso al resto della LAN in luoghi remoti e distanti."

Polcams from below

Le telecamere sono collegate a una rete cablata ove disponibile o, in alternativa, in modalità wireless a una rete cellulare. Le telecamere sono solitamente montate su pali o sopra altre strutture alte. "La sfida più grande è stata quella di montare le telecamere in luoghi estremi e inaccessibili, come porti dei traghetti o ponti, che di solito sono remoti e privi di un'alimentazione stabile, oltre a garantire una connessione di rete decente e stabile", descrive Baotić. Inoltre, alcune installazioni di telecamere devono resistere a raffiche di bora - un vento del nord croato che può raggiungere velocità superiori a 250 km/h e si verifica lungo la costa adriatica - e altre condizioni meteorologiche sfavorevoli, come temperature estreme, sale marino, corrosione, eccetera.

Implementazione di nuove tecnologie

Il sistema di telecamere HAK consente ai conducenti e ai turisti croati di vedere la situazione del traffico in tempo reale e li aiuta quindi a prendere decisioni più consapevoli e pertinenti prima di intraprendere un viaggio. Questo può aiutare notevolmente a prevenire gli ingorghi che a volte si verificano sulle strade croate quando arriva la stagione estiva e migliaia di turisti europei si dirigono a sud. Tuttavia, le telecamere offrono molte informazioni utili anche in inverno, poiché la maggior parte delle strade croate sono esposte alla neve.

Polecam from side

Attualmente, i conducenti in Croazia possono accedere alle immagini del traffico da circa 260 telecamere, la maggior parte delle quali sono Axis, sia sul sito Web che tramite applicazioni gratuite in esecuzione su dispositivi Android e iOS. L'HAK lavora costantemente allo sviluppo del sistema e all'implementazione delle ultime tecnologie. "Di recente abbiamo introdotto funzionalità di apprendimento automatico nel nostro progetto. L'obiettivo è oscurare le informazioni personali sensibili nelle immagini recuperate dalle telecamere, ma ciò viene fatto in fase di post-elaborazione sull'infrastruttura del server", descrive Baotić. In futuro, l'obiettivo è coprire più strade croate con telecamere del traffico. Non solo aumentano il comfort e la sicurezza del conducente, ma possono anche aiutare nella gestione del traffico e nello sviluppo della rete stradale. "Il nostro piano è espandere continuamente il numero di posizioni coperte dalle telecamere del traffico, nonché integrare più funzionalità di apprendimento automatico per comprendere meglio i modelli di traffico", conclude Baotić.

Dispositivi e soluzioni

Busy traffic intersection in Gangnam Korea

Traffico

Soluzioni scalabili, sicure e convenienti per la gestione del traffico. Tecnologia video per un trasporto stradale sicuro e agevole dalle città alle autostrade remote.
Ulteriori informazioni

Telecamere fisse in formato bullet

Per tutti i tipi di sorveglianza costante
Ulteriori informazioni

Telecamere PTZ

Controlli PTZ per un'ampia area di copertura
Ulteriori informazioni

Le nostre organizzazioni partner

AKD-Zaštita d.o.o.

Visita il sito Web