Skyline at sunset, skyscrapers in golden light, bridge and river in front.
Città intelligenti

Rompere gli schemi della tradizionale sorveglianza cittadina.

Organizzazione: La città di Calgary
Posizione: Calgary, Alberta, Canada
Esigenza del cliente: Sicurezza pubblica, Monitoraggio dell'ambiente
Calgary, Alberta, Canada, 

La città di Calgary sta costruendo una città più intelligente e sicura attraverso soluzioni IoT integrate.

Una soluzione di sicurezza completa

L'innovazione è stata a lungo una parola strettamente associata alla città di Calgary. Fin dagli albori della sua iniziativa "città intelligente", la città è stata riconosciuta per le sue iniziative lungimiranti, inclusa la modernizzazione degli strumenti e delle risorse a disposizione dei suoi team di sicurezza. Tra gli altri riconoscimenti, la città ha ricevuto l'Alberta Minister’s Award for Municipal Excellence nel 2018 e uno Smart 50 Award 50 nel 2019 per influenti progetti IoT. Tutto ciò sottolinea la dedizione della città all'utilizzo della tecnologia moderna per risolvere i problemi municipali, infrastrutturali e delle forze dell'ordine.

Sebbene Calgary abbia installato migliaia di telecamere analogiche tradizionali per condurre la videosorveglianza in tutta la città, il compito di monitorare e scalare quelle telecamere si è rivelato scoraggiante come sistema proprietario. Per aumentare l'efficienza, l'efficacia e l'interoperabilità del sistema di videosorveglianza della città, Calgary ha collaborato con l'integratore di sistemi Convergint Technologies per identificare soluzioni moderne in grado di soddisfare le esigenze della città.

"Monitoriamo oltre 900 siti diversi in tutta la città di Calgary", afferma Alex Lee, Consulente per la sicurezza, operazioni tecniche, sicurezza aziendale, Città di Calgary. "Quindi, potete immaginare che abbiamo visto quasi tutti gli scenari in termini di incidenti di sicurezza."

Automatizzazione della sorveglianza delle aree prioritarie

Una delle zone più trafficate di Calgary è il Parco Olimpico, situato direttamente di fronte al municipio della città. Il parco vede un flusso regolare di visitatori, eventi pubblici, proteste e intrusi fuori orario. A causa dell'elevato volume di traffico, rendere l'area sicura e protetta è una priorità assoluta per la città.

Il parco è servito come l'ambiente perfetto per introdurre diverse nuove tecnologie, tra cui telecamere multisensore e il software di analisi video AXIS Perimeter Defender. Dopo aver implementato le AXIS Q6000-E PTZ (panoramica/inclinazione/zoom) Network Cameras con più sensori, il team di sicurezza ha esplorato un'ampia gamma di opzioni di sicurezza aggiuntive di Axis, tra cui telecamere per l'acquisizione di immagini termiche, rilevatori radar di rete, tecnologie audio di rete e telecamere di rete bispettrali che combinano flussi video visivi e termici in un'unica telecamera PTZ.

Una visione per tutti i dati di sicurezza in un unico posto

Ovviamente, la distribuzione delle apparecchiature necessarie per raccogliere i dati di sorveglianza è solo metà della soluzione. L'altra metà riguarda la presenza del software giusto presso l'Integrated Security Center della città per interpretare quei dati e garantire che raggiungano le persone giuste. La città di Calgary utilizza la piattaforma aperta XProtect Corporate VMS di Milestone Systems per fungere da nucleo del sistema, consentendo alla città di collegare le tecnologie di sorveglianza con più fonti di dati in modo utile.

"Se ci si pensa, non esiste un raccoglitore di dati migliore di una telecamera", afferma Lee. "Possiamo parlare di rilevamento audio, rilevamento di colpi di arma da fuoco, sensori di temperatura, sensori di livello dell'acqua, sensori di umidità: tutti dati utili, ma nulla è paragonabile alle informazioni raccolte da una telecamera. E se si riesce a collegare tutti questi dati, si ha davvero un sistema efficace e utilizzabile."

Visualizzazione dei dati per migliorare i tempi di risposta

Per ottimizzare ulteriormente i dati della città, Convergint e Milestone hanno stabilito un programma pilota con Live Earth, una piattaforma di visualizzazione Internet of Things (IoT) che compila più fonti di dati da vari sistemi, sensori e veicoli, fornendo una visione operativa comune. Live Earth consente agli operatori dell'Integrated Security Center di sovrapporre i posizionamenti delle telecamere su mappe accurate della città per visualizzare rapidamente, in tempo reale, dove si trovano tutte le telecamere e potenzialmente reagire agli incidenti molto più rapidamente.

Live Earth map with four screenshots of different street views.

 

 

Una volta che il software si integra con i veicoli della flotta della città per mostrare le guardie di sicurezza mobili sulla mappa, il team spera di vedere efficienze significative.

"Se riusciremo a ridurre di 20 o anche 30 secondi i tempi di risposta agli incidenti", spiega Lee, "potremo potenzialmente salvare una vita."

Rimanere all'erta con soluzioni avanzate

La tecnologia delle telecamere ha fatto molta strada da quando Calgary ha installato per la prima volta le sue tradizionali telecamere analogiche e le nuove risorse a disposizione della città rappresentano un serio passo avanti per la sicurezza proattiva. Uno degli strumenti più importanti di Calgary sono gli AXIS D2050-VE Network Radar Detector per l'identificazione di potenziali intrusi e l'inoltro di un avviso al personale di sicurezza nelle vicinanze.

Axis D2050-VE on wall, viewed from its right angle. Axis network radar detector complements the video surveillance system by detecting and classifying objects.

 

"Wow, siamo rimasti colpiti dal rilevatore di radar di rete!" Lee descrive. "Attualmente, questo è ciò che utilizziamo per rilevare se qualcuno è nel parco fuori dagli orari consentiti. Rileva gli oggetti e classifica la potenziale natura dell'oggetto. Ad esempio, potrebbe dirci che è sicuro dell'80% che un oggetto è un essere umano, il che è un'informazione utile da avere."

La capacità di impostare allarmi che si attivino a soglie di rilevamento specificate è una parte fondamentale di ciò che rende efficace questo sistema. Quando la città ha iniziato a installare le telecamere nel Parco Olimpico, ha scoperto che ricevevano un numero elevato di falsi positivi da piccoli animali come gli scoiattoli e persino dal movimento dello spettacolo di luci notturne del parco.

Utilizzando telecamere termiche per schermare lo spettacolo di luci e il sistema radar per impostare i parametri delle dimensioni, la città è stata in grado di ridurre drasticamente il numero di falsi positivi indirizzati al team di sicurezza.

La capacità di impostare allarmi che si attivino a soglie di rilevamento specificate è una parte fondamentale di ciò che rende efficace questo sistema. Quando la città ha iniziato a installare le telecamere nel Parco Olimpico, ha scoperto che ricevevano un numero elevato di falsi positivi da piccoli animali come gli scoiattoli e persino dal movimento dello spettacolo di luci notturne del parco.

Utilizzando telecamere termiche per schermare lo spettacolo di luci e il sistema radar per impostare i parametri delle dimensioni, la città è stata in grado di ridurre drasticamente il numero di falsi positivi indirizzati al team di sicurezza.

È stato fantastico ascoltare il nostro personale di sorveglianza operativa esprimere quanto sia sbalordito dalle nuove tecnologie di sorveglianza, in particolare i rilevatori radar di rete e le telecamere PTZ bispettrali. Li vuole installati ovunque!
Alex Lee, Consulente per la sicurezza, operazioni tecniche, sicurezza aziendale, Città di Calgary

Il video intelligente aiuta ad eseguire valutazioni e a rispondere rapidamente

L'uso dell'analisi ha consentito alla città di Calgary di ridurre la sua suscettibilità all'errore umano. Invece di fare affidamento su una manciata di individui per monitorare le diverse migliaia di telecamere della città, possono essere monitorate tutte simultaneamente da un programma di analisi progettato per avvisare il personale di sicurezza se vengono soddisfatti determinati parametri. Ad esempio, le telecamere abilitate con AXIS Perimeter Defender sono state installate in un parcheggio multipiano di Calgary dopo che un dipendente del comune è stato infastidito da un intruso e il monitoraggio 24 ore su 24 che ne è derivato ha notevolmente ridotto la probabilità che un tale evento si ripeta.

"Siamo stati in grado di trovare la configurazione perfetta e non abbiamo ottenuto altro che successo", afferma Lee. "Riceviamo alcuni falsi positivi - quando alcuni membri del personale guidano le loro biciclette nel parcheggio multipiano - tuttavia ciò non impedisce al sistema di svolgere il suo compito. Nota che si tratta di una persona su una bicicletta piuttosto che su un veicolo. Lo rileva immediatamente e allerta il nostro centro di controllo delle operazioni, così possiamo valutare la situazione e rispondere in modo estremamente rapido."

Nuove possibilità di collaborazione interdipartimentale

La sicurezza non è l'unico scopo servito dalla nuova rete di sorveglianza di Calgary. Lee sottolinea che le telecamere vengono utilizzate per soluzioni uniche come il monitoraggio dei livelli dell'acqua nei fiumi della città per valutare i rischi di alluvione, aumentando notevolmente l'efficienza di quello che era stato un processo manuale che richiedeva tempo.

"Vogliamo essere più di una semplice soluzione di sicurezza", afferma Lee. "Vogliamo che le nostre unità aziendali utilizzino le nostre telecamere anche come strumenti operativi."

Storie come questa sono arrivate rapidamente alle orecchie degli altri dipartimenti della città e molti hanno contattato il team di sicurezza aziendale di Calgary per chiedere se questi nuovi strumenti di sorveglianza possono avere casi d'uso anche per loro. "Il numero di richieste che arrivano per lavorare con noi è appena esploso in modo esponenziale", afferma Lee.

"Abbiamo visto crescere le nostre relazioni con altre unità aziendali perché quando le visitiamo con una proposta di sicurezza per un problema che stanno riscontrando, cerchiamo anche di informarle sulle tecnologie su cui stiamo indagando o su cui stiamo lavorando."

ROI grazie all'IoT

Questo livello di interoperabilità è musica per le orecchie di un integratore come Convergint, che offre loro l'opportunità di mostrare come le soluzioni originariamente destinate a uno scopo specifico possono essere implementate per affrontare nuove sfide che la città non aveva mai considerato prima.

Monitor screen of Live Earth, aerial view of Calgary.

"Ogni volta che possono sfruttare un sensore di sicurezza esistente, o anche uno nuovo, per risolvere i problemi aziendali aggiungendo una semplice analisi, ha un'importanza enorme", spiega Mark Sheahan, Account Executive, Convergint Technologies. "Stanno raddoppiando l'investimento iniziale per risolvere due problemi o servire molteplici scopi."

Per Calgary, il risultato è stato una città più sicura. Il membri del personale di sicurezza che utilizzano queste risorse ogni giorno riconoscono il valore aggiunto che queste nuove soluzioni forniscono sia a loro che alla città in generale. Gli amministratori della città spesso sollecitano il feedback dei team di sicurezza sul campo e l'accoglienza positiva ai nuovi strumenti è stata particolarmente gratificante.

Dispositivi e soluzioni

Woman looking out over a city

Città intelligenti

Rendi la città più vivibile con telecamere scalabili e soluzioni IoT che si occupano di sicurezza pubblica, mobilità urbana e monitoraggio ambientale.
Ulteriori informazioni

Radar di sicurezza

Per un rilevamento accurato dell'area con pochi falsi allarmi
Ulteriori informazioni

Telecamere PTZ

Controlli PTZ per un'ampia area di copertura
Ulteriori informazioni

Le nostre organizzazioni partner

Convergint Technologies

Visita sito Web

Milestone Systems

Visita sito Web

Live Earth

Visita sito Web