Pole-mounted security camera driven by solar energy in a snowy oil field
Infrastrutture sensibili

Axis aiuta a spingere i confini della sicurezza fisica sostenibile

Organizzazione: Sunstone Systems
Posizione: United Kingdom
Esigenza del cliente: Protezione di proprietà e beni, Sostenibilità
United Kingdom, 

Sunstone Systems sviluppa una soluzione di sorveglianza solare innovativa che utilizza la tecnologia Axis per fornire i più elevati standard di protezione nelle condizioni più difficili.

Missione

Sunstone Systems è una società tecnologica britannica con un focus sulla creazione di soluzioni energetiche rinnovabili solide e innovative e per aiutare i propri clienti a proteggere i propri beni, alcuni nelle condizioni più difficili. È orgogliosa di sviluppare soluzioni intelligenti per le sfide alla sicurezza in ambienti difficili o impostazioni non sicure che spesso offrono accesso limitato o nullo all'alimentazione. Sunstone aveva bisogno di progettare e installare una soluzione per proteggere un gigantesco giacimento petrolifero in Kazakistan. Il sistema dovrebbe essere in grado non solo di resistere a elementi corrosivi e temperature estreme, ma anche di incorporare un sistema di telecamere di sorveglianza di rete, che trasmettono dati video di alta qualità a una posizione di controllo centrale a grande distanza.

Soluzione

Lavorando in stretta collaborazione con Axis, Sunstone ha fornito una soluzione dedicata che utilizzava energia rinnovabile, poteva resistere alla corrosione e incredibili variazioni di temperatura diurne e notturne e fornire dati di alta qualità per una protezione completa del giacimento petrolifero e dei macchinari. Sono stati sviluppati due sistemi: un grande Solar CCTV System (SICS) e un Autonomous Remote più piccolo

Sistema di comunicazione (ARC). Il Solar CCTV System, progettato per località remote, utilizzava l'AXIS Q60 Series di telecamere PTZ. Per il sistema ARC più piccolo, sono state utilizzate telecamere fisse in formato bullet di Axis dall'AXIS M20 Series e AXIS Q17 Series. Sono state utilizzate robuste telecamere PTZ per fornire un'eccezionale chiarezza dell'immagine su lunghe distanze; di fondamentale importanza per la protezione della vasta area coperta dal giacimento petrolifero.

Risultato

Il sistema ha avuto un successo strepitoso. L'uso di un sistema solare, combinato con telecamere che richiedono solo una bassa potenza per funzionare, ha eliminato la necessità di impiegare generatori alimentati a diesel o di tentare di posare centinaia di chilometri di cavi fino alla città più vicina. Inoltre, il rivestimento resistente alla corrosione delle telecamere Axis e delle apparecchiature Sunstone significa che continuano a funzionare perfettamente in un ambiente ad alto contenuto di acido solfidrico. Di conseguenza, la soluzione Sunstone e Axis verrà replicata in ulteriori giacimenti petroliferi e l'esperienza di Sunstone ha portato a ulteriori progetti, tra cui un progetto relativo alle autostrade nel Regno Unito.

Security camera on a pole

Un ambiente stimolante

Sunstone Systems è stata fondata nel 2011, operando principalmente come integratore e lavorando a stretto contatto con diverse organizzazioni Blue-Chip. Sunstone si è evoluto in un produttore OEM che lavora specificamente nel settore dell'energia pulita e si specializza nella fornitura di soluzioni di sorveglianza che utilizzano energia rinnovabile in località remote e fuori rete. Nel suo ultimo progetto, Sunstone è stata incaricata di progettare e installare un sistema di sicurezza per proteggere un grande giacimento petrolifero in Kazakistan. Il sistema dovrebbe essere in grado non solo di resistere a temperature estreme, ma, senza una fonte di alimentazione locale, doveva anche essere in grado di facilitare diverse telecamere di sorveglianza e comunicare dati video di alta qualità a una posizione di controllo centrale a grande distanza.

Simon Legrand, co-fondatore di Sunstone, spiega: "Il principale giacimento petrolifero si trova in una posizione molto remota. Il sistema doveva essere in grado di resistere a massime di 50 gradi Celsius fino a minime di meno 40 gradi. Inoltre, operare in un ambiente altamente corrosivo ricco di acido solfidrico provocherà la disintegrazione a una velocità allarmante di tutto ciò che non è adeguatamente protetto."

Sunstone ha lavorato in stretta collaborazione con Axis per sviluppare il Solar CCTV System (SICS). Il sistema, realizzato in acciaio inossidabile 316, è impervio a tale corrosione e le telecamere Axis che incorpora, dotate di un rivestimento anticorrosione, sono in grado di funzionare entro l'intervallo di temperatura dell'area.

Security camera in bracket

Tecnologia sostenibile

L'alimentazione era un'ulteriore considerazione. In una posizione così remota non era semplicemente possibile prendere in considerazione la possibilità di far passare cavi dalle città più vicine per l'alimentazione o per la connettività online. Con la garanzia della luce solare, l'energia solare è stata la scelta più efficace ed economica, in particolare data l'innovazione di Axis nelle telecamere a bassa potenza in grado di fornire alti livelli di sicurezza e sorveglianza.

Simon continua: "La minore richiesta di energia dalle telecamere Axis e l'efficienza del nostro sistema solare hanno prodotto una combinazione incredibile. Abbiamo costruito 58 sistemi ad energia solare per alimentare le telecamere Axis, cosa che riflette la nostra fiducia nella loro capacità di fornire una copertura completa tutto l'anno."

Con l'efficienza delle opzioni rinnovabili in costante miglioramento, man mano che il fabbisogno energetico delle telecamere si riduce, l'energia pulita si è dimostrata perfetta per alimentare le tecnologie di sorveglianza di Axis. Daniel John, Key Account Manager UK & Ireland Field Sales, ha spiegato: "Stiamo assistendo al passaggio all'energia pulita replicato in tutto il mercato. C'è pressione anche da parte degli utenti finali, in quanto lavorano per ridurre la loro impronta di carbonio, abbassando le emissioni per raggiungere gli obiettivi globali."

Axis ci ha supportato e ha dedicato il tempo necessario a comprendere le complessità della fornitura di una soluzione del genere e continueremo a lavorare a stretto contatto con il team di Axis in futuro.
Simon Legrand
Sunstone Systems
Evening view over oil field with security camera on pole

Fornire innovazione

Sunstone è riuscita a sviluppare e brevettare un sistema che fornisce sorveglianza e sicurezza avanzate in uno degli ambienti più ostili del pianeta. La sua capacità di adottare un concetto innovativo e di fornirlo con successo ha dato al team fiducia nella propria capacità di sviluppare soluzioni di alta qualità ovunque siano richieste, indipendentemente dall'ambiente.

Simon amplia la partnership di lavoro con Axis che ha aiutato il progetto a concretizzarsi: "Axis ci ha supportato e ha dedicato il tempo necessario a comprendere le complessità della fornitura di una soluzione del genere e continueremo a lavorare a stretto contatto con il team di Axis in futuro. Siamo costantemente colpiti dalle capacità di tutte le soluzioni Axis e la loro costante crescita ed evoluzione rispecchia le nostre."

Il successo del progetto fino ad oggi ha portato a piani per aumentare l'area di copertura per includere ulteriori giacimenti petroliferi. Con 13 giganteschi giacimenti petroliferi in totale, questa rappresenta un'operazione sostanziale per proteggere un vasto sito di infrastrutture critiche e garantirne la protezione continua. Sunstone è stato anche incaricato di un progetto relativo alle autostrade nel Regno Unito.

Dispositivi e soluzioni

Coal processing plant in the sunset

Infrastrutture sensibili

Soluzioni integrate per sicurezza, protezione ed efficienza nei settori del petrolio e del gas, dell'elettricità ed energia, del trattamento dell'acqua e delle torri di comunicazione.
Ulteriori informazioni

Telecamere PTZ

Controlli PTZ per un'ampia area di copertura
Ulteriori informazioni

Le nostre organizzazioni partner

Sunstone Systems

Visita sito Web