Analisi video

Analisi centralizzata e distribuita a confronto

Le prime analisi video, utilizzate nei sistemi analogici, erano centralizzate. In questi sistemi il video era trasferito al videoregistratore digitale (DVR), che eseguiva le analisi. Era necessario trasferire tutti i video, con ore e ore di contenuti non interessanti, carichi di rete eccessivi e l'obbligo di grandi capacità di archiviazione. Questa procedura richiedeva anche costosi server supplementari per elaborare notevoli quantità di dati.

L'ultima generazione di analisi video, distribuite o "edge", delega l'elaborazione dei video dove ha più senso, ovvero sulla telecamera o sul codificatore video.Con la modalità edge non occorrono server dedicati e le analisi vengono eseguite sul flusso video non compresso, creando un'architettura flessibile e meno costosa.

Figura 3: un sistema totalmente distribuito con intelligenza di tipo "edge" (ovvero sulle telecamere di rete e i codificatori video) rappresenta il sistema più scalabile ed economicamente vantaggioso.

Il portafoglio di analisi video Axis