LE TELECAMERE AXIS AIUTANO LA POLIZIA A IDENTIFICARE UN TIFOSO VIOLENTO AL PALAWHIRLPOOL DI VARESE

Milano, 2015-feb-10
This content is available in the following languages: Italian

Le telecamere di rete del palazzetto in aiuto alla Polizia Scientifica nell’individuare un tifoso che ha ferito una hostess con una monetina

Le telecamere di rete Axis Communications si rivelano il partner ideale della Polizia di Stato, nel gestire la sicurezza all’interno del PalaWhirlpool di Varese. Grazie all’impianto di videosorveglianza progettato da Trium Security Consulting, partner installatore di Axis, è stato infatti possibile per la Polizia Scientifica, individuare un tifoso che dagli spalti ha lanciato in campo una monetina ferendo ad un occhio una hostess.

L’episodio, avvenuto nell’ultima partita casalinga della Pallacanestro Openjobmetis Varese, è stato filmato dalle telecamere IP dell’impianto, installate nelle aree strategiche degli spazi destinati ai tifosi ospiti e su tutte le gradinate. Grazie all’ottima qualità d’immagine e alla risoluzione in HD dei prodotti, la Polizia Scientifica ha potuto immediatamente raccogliere materiale probatorio da fornire agli investigatori della Questura che hanno identificato e sanzionato il tifoso responsabile dell’atto violento con un Daspo di 5 anni.

“Spesso i fatti di cronaca ci riportano a situazioni nelle quali gli impianti di videosorveglianza, sia pubblici che privati, si rivelano inadeguati e di scarsa utilità per lo svolgimento delle indagini e nell’individuazione dei colpevoli – commenta Paolo Bonato, Amministratore di Trium Srl – episodi come questo dimostrano invece che con un’attenta progettazione unita ad una tecnologia digitale evoluta è possibile fornire un valido e risolutivo supporto alle Forze di Polizia operanti“.

“Come società siamo sempre più soddisfatti dell’investimento compiuto. La tecnologia IP può essere un aiuto importante anzitutto per la prevenzione e per garantire la sicurezza dei nostri tifosi, isolando e individuando quelli che compiono questi atti antisportivi e pericolosi, estranei a tutti coloro che seguono la squadra con passione e calore in ogni sfida– dichiara Stefano Coppa, presidente di Pallacanestro Varese.

Il nuovo impianto di videosorveglianza, che si è rivelato uno strumento efficace per l’attività di monitoraggio e controllo della Polizia Scientifica, si avvale di 45 telecamere totali di cui 16 per gli esterni, tutti prodotti di altissima qualità e di ultima generazione. La soluzione adottata dalla compagine varesina fornisce così ampie garanzie di sicurezza per il pubblico presente alle manifestazioni e al contempo consente di proteggere la struttura da accessi indesiderati e da possibili atti vandalici.

Informazioni su Axis Communications

Axis offre soluzioni di sicurezza intelligenti e capaci di creare un mondo più sicuro. In qualità di leader mondiale nel video di rete, Axis è alla guida del settore grazie al continuo sviluppo di prodotti innovativi e basati su piattaforma aperta, offrendo ai clienti la massima qualità grazie a una rete di partner globale. Axis ha stretto collaborazioni a lungo termine con i propri partner e fornisce loro conoscenze e prodotti di rete innovativi per mercati nuovi e già consolidati.
Axis ha oltre 1.800 dipendenti dedicati in più di 40 paesi in tutto il mondo, assistiti da una rete di oltre 70.000 partner in 179 nazioni. Fondata nel 1984, Axis è una società con sede in Svezia e quotata all'indice NASDAQ di Stoccolma con la sigla AXIS.
Per ulteriori informazioni, visitare il sito web www.axis.com.