La nuova telecamera di rete con funzioni PTZ a portata di mouse sfida ogni difficoltà

Milano, 2008-apr-02
This content is available in the following languages: Italian

odierna l´introduzione di una nuova telecamera di rete resistente alle manomissioni, AXIS 212 PTZ-V Network Camera, con funzioni PTZ selezionabili con un solo clic del mouse. La telecamera è l´evoluzione successiva del modello AXIS 212 PTZ, la prima telecamera di rete senza parti mobili progettata per essere usata per applicazioni PTZ e di monitoraggio automatiche.

“Grazie al suo alloggiamento resistente alle manomissioni e al suo straordinario set di funzioni, la telecamera AXIS 212 PTZ-V offre agli utenti una soluzione di videosorveglianza affidabile, economica e a prova di manomissione”, ha affermato Anders Laurin, Vicepresidente esecutivo di Axis Communications. “AXIS 212 PTZ-V è in grado di fornire una panoramica completa dell´area sorvegliata, a differenza delle telecamere PTZ che permettono solo di effettuare operazioni PTZ in un´area limitata".

AXIS 212 PTZ-V, che ha una solida base in metallo e una copertura trasparente, offre una protezione ottimale contro gli atti vandalici. Quindi, è la soluzione ideale per la videosorveglianza di luoghi interni particolari come scuole, negozi, banche e aree di ingresso, in cui è necessario poter controllare tutta l´area. La possibilità di attivare immediatamente le funzioni PTZ consente di controllare in modo rapido e preciso qualunque attività sospetta.

AXIS 212 PTZ-V dispone di un sensore con risoluzione da 3 megapixel e di un obiettivo wide angle, e ha una risoluzione VGA che garantisce una qualità elevata sia per le immagini panoramiche che per quelle ravvicinate. Non avendo parti in movimento, può essere facilmente usata alternativamente per riprese panoramiche e PTZ, senza che ciò comporti problemi di usura o rumori. Grazie al supporto per PoE, richiede un unico cavo Ethernet per la trasmissione di alimentazione e video, quindi è anche più semplice ed economica da installare.

La telecamera supporta anche il protocollo IPv6 oltre alla versione 4 del protocollo IP per consentire agli utenti di far fronte al problema della progressiva riduzione degli indirizzi IPv4. Inoltre, vanta un set completo di funzioni di protezione e per la gestione della rete, come più livelli di accesso utente, crittografia HTTPS, IEEE 802.1X e filtri per gli indirizzi IP, che garantiscono la massima sicurezza durante le operazioni di gestione video e configurazione.

AXIS 212 PTZ-V viene fornita di serie con tutte le applicazioni software sviluppate dai partner ADP e con il software per la gestione di video AXIS Camera Station.
La telecamera AXIS 212 PTZ-V potrà essere acquistata tramite i canali di distribuzione Axis a partire da Marzo.

-Fine-

Note per gli editori
1 Axis Communications è leader mondiale nel settore della tecnologia video di rete, con una quota di mercato del 32% per le vendite delle telecamere di rete. È stato stimato che entro il 2009 le vendite delle telecamere di rete raggiungeranno da sole un volume superiore a 1 miliardo di dollari. Il tasso composto medio di crescita annuale (CAGR) per le telecamere di rete è stato stimato equivalente al 40% annuo per i prossimi tre anni ed è destinato a raggiungere 1,5 miliardi di dollari nel 2010, stando ai dati forniti da IMS Research (www.imsresearch.com), una Società specializzata in ricerche di mercato, nel recente rapporto.