Network cameras

Linee guida per la scelta di una telecamera di rete

Con la varietà di telecamere di rete disponibili, è utile avere alcune indicazioni quando si seleziona una telecamera di rete.

Definire l’obiettivo in termini di videosorveglianza: panoramica o maggiori dettagli

Le immagini panoramiche tendono a mostrare una scena in generale o i movimenti generali delle persone. Le immagini con maggiori dettagli sono importanti per l’identificazione di persone od oggetti (ad esempio, riconoscimento di persone o targhe, monitoraggio di punti vendita). In base all’obiettivo di videosorveglianza si definisce il campo visivo, il posizionamento della telecamera e il tipo di telecamera/obiettivo necessario. Ulteriori informazioni: Elementi dell’obiettivo.

Area di copertura

Per una specifica ubicazione, determinare il numero di aree interessate, quante di queste aree devono essere monitorate e la distanza o la vicinanza tra queste aree. In base all’area di copertura si definisce il tipo di telecamera e il numero di telecamere necessarie.

  • Telecamera fissa o PTZ. Nel contesto seguente, per telecamere fisse si intende telecamere a cupola fisse e per telecamere PTZ si intende telecamere dome PTZ. Un’area può essere monitorata da diverse telecamere fisse o da qualche telecamera PTZ. Bisogna considerare che una telecamera PTZ con buone capacità di zoom ottico può generare immagini con maggiori dettagli e controllare un’area più grande. Tuttavia, una telecamera PTZ può generare una breve visualizzazione di una parte dell’area di copertura alla volta, mentre una telecamera fissa può fornire una visualizzazione completa dell’area continuamente. Per utilizzare al meglio le funzioni di una telecamera PTZ, è necessario un operatore oppure occorre impostare un controllo generale automatico.
  • HDTV, megapixel or standard resolution cameras. Uno dei vantaggi più straordinari che la tecnologia video di rete offre al settore della videosorveglianza consiste nell'opportunità di abbattere i limiti della risoluzione PAL/NTSC e della velocità di trasmissione tradizionali e di riprodurre video ad alta risoluzione con immagini ricchissime di dettagli. Ad esempio, se occorre monitorare due aree relativamente piccole e vicine l’una all’altra, è possibile utilizzare una telecamera con risoluzione megapixel con un obiettivo ad ampio angolo anziché due telecamere senza risoluzione megapixel.

Interfaccia aperta e applicazione software

Un prodotto con tecnologia video di rete con un’interfaccia aperta consente una migliore integrazione con altri sistemi. È, inoltre, importante che il prodotto sia supportato da una buona scelta di applicazioni software e da un software per la gestione che consente una facile installazione e aggiornamenti dei prodotti con tecnologia video di rete.

I prodotti Axis sono supportati da entrambi, software per la gestione video interno e un’ampia gamma di soluzioni software per la gestione video di più di 600 partner ADP (Application Development Partner).

Un’altra importante considerazione, al di fuori della telecamera di rete stessa, è la scelta del fornitore del prodotto con tecnologia video di rete. Poiché la soluzione scelta è soggetta ad ampliamenti e modifiche, il fornitore deve essere visto come un partner a lungo termine. Ciò significa che è importante scegliere un fornitore che offre una linea di prodotti e accessori con tecnologia video di rete completa, in grado di soddisfare le esigenze attuali e future.

Il fornitore deve essere in grado di offrire soluzioni innovative, supporto, aggiornamenti e linee di prodotti a lungo termine.

Gestione eventi e Intelligent Video

Le funzioni per la gestione degli eventi sono spesso configurate utilizzando un software per la gestione video e sono supportate da porte di ingresso/uscita e funzioni IV in una telecamera di rete o un codificatore video.

Eseguire registrazioni basate su trigger di evento da porte di ingresso e funzioni IV in un prodotto con tecnologia video di rete consente di risparmiare in termini di larghezza di banda e uso di spazio di memorizzazione e permette agli operatori di occuparsi di un maggior numero di telecamere, poiché non tutte le telecamere devono essere monitorate in tempo reale, a meno che non venga attivato un allarme o si verifichi un evento.

Installazioni interne ed esterne.

  • Sensibilità alla luce e requisiti di illuminazione. In ambienti esterni, considerare l’uso di telecamere per riprese diurne e notturne. Considerare la sensibilità alla luce della telecamera richiesta e valutare se occorre una maggiore illuminazione o una luce speciale, ad esempio lampade a infrarossi. Tenere in considerazione che le misurazioni in lux su tele camere di rete non sono comparabili tra fornitori di prodotti con tecnologia video diversi, poiché non esiste uno standard di settore per la misurazione della sensibilità alla luce.
  • Custodia. Se la telecamera deve essere posizionata in ambienti esterni o in ambienti che richiedono la protezione da polvere, umidità o atti vandalici, è necessaria una custodia.

Sorveglianza visibile o semi-nascosta.

Questo aspetto è importante per la scelta della telecamera, oltre alla custodia e al montaggio che consentono un’installazione visibile o discreta.

Qualità dell’immagine.

La qualità dell’immagine è una delle caratteristiche più importanti delle telecamere, ma è difficile quantificarla e misurarla. Il modo migliore per determinare la qualità dell’immagine è installare diversi tipi di telecamere ed esaminare i video. Se è fondamentale acquisire chiaramente oggetti in movimento, è importante che la telecamera di rete utilizzi la tecnologia Progressive Scan. Ulteriori informazioni: Tecnologia Progressive Scan.

Risoluzione

Per applicazioni che richiedono immagini dettagliate, le telecamere con risoluzione megapixel sono la soluzione migliore. Ulteriori informazioni: Risoluzione megapixel.

Compressione

I tre standard di compressione video offerti nei prodotti con tecnologia video di rete Axis sono H.264, MPEG-4 e Motion JPEG. H.264 è l’ultimo standard e offre i massimi risparmi in termini di larghezza di banda e spazio di memorizzazione. Ulteriori informazioni: Compressione.

Audio

Se occorre l’audio, valutare se è necessario audio monodirezionale o bidirezionale. Le telecamere di rete Axis con supporto audio vengono fornite con un microfono integrato e/o un ingresso per un microfono esterno e un altoparlante o un’uscita per altoparlanti esterni.

Funzionalità di rete

Considerare diversi aspetti, quali la tecnologia PoE, la crittografia HTTPS per la crittografia di flussi video prima dell’invio in rete, il filtraggio degli indirizzi IP, che concede o nega diritti di accesso a indirizzi IP definiti, l’autenticazione IEEE802.1X per controllare l’accesso alla rete, il supporto IPv6 e la funzionalità wireless.

Una volta scelta la telecamera, è consigliabile acquistarne una e testarne la qualità prima di procedere all’ordinazione della quantità necessaria.

Scelta di una telecamera con risoluzione HDTV, megapixel o standard