Prepara il sistema di videosorveglianza di rete

Preparazione del progetto

Per conoscere le esigenze concrete del cliente, è importante visitare il luogo dove verranno utilizzate le apparecchiature di sorveglianza. Per maggiori informazioni su come condurre un sopralluogo, leggere l'articolo Considerazioni per l'analisi del sito.

Si consiglia di portare strumenti quali un luxmetro, un distanziometro e una fotocamera o una videocamera digitale per documentare il sito.

Ecco alcune domande importanti a cui rispondere durante la progettazione di un sistema:

  • Quali distanze è possibile coprire? Qual è l'illuminazione disponibile?
  • Qual è il campo visivo richiesto per ogni telecamera?
  • Quali telecamere e obiettivi sono necessari per l'effettiva disposizione dell'edificio?
  • Quanto movimento c'è nella scena che verrà registrata?
  • Quali sono le opzioni di montaggio praticabili? Ci sono ostacoli o modifiche progettuali che i disegni non rispecchiano?
  • Quali infrastrutture, come cavi, switch e computer sono già disponibili?
  • Quali funzionalità sono necessarie? Ad esempio, PTZ, audio, Day&Night, collegamenti in ingresso/uscita ad apparecchiature esterne come sensori passivi a infrarossi, ecc.

Lavorare nella videosorveglianza di rete richiede competenza in due settori: la sicurezza e le ultime tecnologie.

Per garantire e consolidare i numerosi vantaggi di un sistema video, si utilizzano diverse tecnologie di rete. Per maggiori informazioni sulle procedure di lavoro, si consiglia la Guida tecnica Axis ai sistemi video di rete.

Per nozioni di base sulle reti, seguire il corso online Introduzione al networking.
Prima di mettere in funzione le telecamere e la rete, occorre rispondere ad alcune domande di carattere informatico insieme al cliente.

  • È già presente un'infrastruttura di rete da utilizzare per le apparecchiature o è necessario installare una nuova rete?
  • Qual è la larghezza di banda della rete attuale rispetto alla capacità richiesta?
  • Chi guarderà le registrazioni? Dove si trovano, quando e con che frequenza verranno visualizzate?
  • Quali direttive aziendali devono essere considerate prima di installare le apparecchiature di sorveglianza?
  • Quali dipendenti e persone che lavorano per il cliente devono essere coinvolti per riuscire nel progetto?
  • Che familiarità ha il cliente con la videosorveglianza di rete?
  • È necessario collaborare con il personale IT locale o con un'altra società che gestisce la rete?
  • Qual è la migliore topologia di rete per il cliente?

Dopo aver fatto visita al cliente, i Partner Axis possono contattare i tecnici commerciali Axis per un'assistenza supplementare al progetto.

Le pagine dedicate ai Partner Axis sono sempre aggiornate con le ultime notizie e agevolano la comunicazione con gli operatori di vendita.Maggiori informazioni sulla Rete di Partner Axis.

Un'utile fonte di informazioni per i Partner è Axis Channel eNews, che offre notizie, strumenti e servizi, news sui prodotti, studi di casistiche e altre informazioni.Se non siete abbonati ad Axis Channel eNews, contattate il rappresentante di vendita Axis.

Dopo aver documentato le esigenze del cliente, è il momento di verificare i suoi obiettivi di sorveglianza.Punti importanti da considerare:

  • Larghezza di banda necessaria per l'intero sistema
  • Spazio di archiviazione necessario nel tempo
  • Funzioni di allarme in tutte le condizioni climatiche
  • Soluzioni ACAP (AXIS Camera Application Platform), come Cross Line Detection e contatore di persone
  • Rilevamento, riconoscimento o identificazione di persone e oggetti
  • Accesso ai dati dal sistema
  • Tempo di funzionamento necessario del sistema
  • Necessità di funzioni audio
  • Deterrenti ad attività indesiderate
  • Miglioramento dei flussi di traffico
  • Controllare che la luce bianca o a infrarossi copra gli stessi campi visivi delle telecamere

Se l'obiettivo della sorveglianza è identificare le persone che violano un determinato perimetro, è possibile utilizzare il contatore di pixel per mostrare il funzionamento del sistema.Il calcolo mostrerà esattamente il numero di pixel che compongono l'immagine del volto di una persona.

Simulando la violazione del perimetro da diverse angolazioni, è possibile usare il contatore di pixel per capire come ottimizzare l'identificazione.

Per maggiori informazioni sul calcolo dei pixel, si consiglia di leggere l'articolo Conteggio pixel perfetto.

Selezione dei prodotti giusti