Obiettivi per telecamere di rete

P-Iris

P-Iris è un sistema di controllo del diaframma, preciso e automatico, sviluppato dalla società svedese Axis Communications e dalla società giapponese Kowa Company. Utilizza un obiettivo P-Iris e software dedicato e specializzato. Questo sistema è stato progettato per colmare le lacune degli obiettivi con diaframma automatico e consente di ottimizzare il contrasto, la nitidezza, la risoluzione e la profondità di campo.

Quando la luce è intensa, P-Iris riduce la chiusura del diaframma per evitare l'offuscamento (diffrazione) che si verifica quando l'apertura del diaframma è insufficiente. Questo problema si verifica generalmente sulle telecamere che usano obiettivi DC-iris in combinazione con sensori con risoluzione megapixel, con un numero di pixel ridotto. Riuscire a prevenire la diffrazione e allo stesso tempo usufruire dei vantaggi di un diaframma con controllo automatico è molto importante per il monitoraggio video di ambienti esterni.

A P-iris lens

Figura 6: obiettivo P-Iris.

L'obiettivo P-Iris utilizza un motore che permette di controllare in modo preciso l'apertura del diaframma. Insieme al software, configurato per ottimizzare le prestazioni degli obiettivi e del sensore immagini, P-Iris seleziona automaticamente la posizione del diaframma che garantisce la migliore qualità delle immagini in tutte le condizioni di illuminazione.

Nelle telecamere di rete Axis con obiettivo P-Iris, l'interfaccia utente fornisce una scala di numeri che spaziano tra la massima e la minima apertura del diaframma. Questa funzione permette all'utente di impostare la posizione preferita per il diaframma, che corrisponde alla posizione del diaframma usata dal sistema di controllo automatico nella maggior parte delle condizioni di illuminazione.