Video in diretta in un sito con percentuale alta di riscontri utilizzando il caricamento HTTP nella telecamera

Riepilogo: in questo articolo viene illustrato come includere un video in diretta da una telecamera di rete Axis in una pagina del server Web Microsoft IIS utilizzando un caricamento immagine intermedio tramite HTTP, dalla telecamera in uno script .asp in esecuzione nel server Web. Questa operazione è possibile per l'implementazione dei dispositivi con funzionalità di caricamento HTTP sequenziale (la maggior parte dei dispositivi di nuova generazione).Le informazioni contenute nel presente articolo sono valide per le telecamere di rete e i codificatori video Axis che eseguono la versione firmware 4.xx e supportano il caricamento HTTP sequenziale.

Descrizione

Se un sito dispone di numerose connessioni simultanee, si consiglia di "proteggere" il dispositivo con tecnologia video Axis dal sovraccarico. Effettuare questa operazione eseguendo il buffering delle immagini in un server Web ad alte prestazioni. La telecamera di rete Axis dispone di una funzionalità incorporata che consente il caricamento automatico delle immagini nel "server buffer".

Un sito Internet con percentuale alta di riscontri può sovraccaricare la telecamera di rete Axis dal momento che possono ricevere immagini in diretta fino a 20 utenti contemporaneamente. Di seguito verrà spiegato come poter impostare questo valore in un server Web Microsoft IIS.

Configurare la telecamera di rete per fornire immagini in modo sequenziale a un server HTTP (Web). Questa operazione viene eseguita tramite Configurazione evento nell'interfaccia Web del dispositivo. Il server Web esegue uno script che riceve immagini e, da queste, genererà un flusso di immagini per tutti gli utenti che accedono alla pagina Web.

Preparazione del server Web

  1. Creare una directory virtuale, denominata ad esempio "in diretta" nel server IIS che punti a una cartella, ad esempio c:\inetpub\wwwroot\live sul disco rigido del server.

  2. Scaricare e decomprimere i file necessari IISupdate.zip (inclusi Global.asa, filesize.asp, http_upload.asp, readImage.asp, view.htm) nella cartella sopra indicata.

  3. Configurare un dispositivo con tecnologia video di rete Axis per eseguire il caricamento HTTP di immagini nel file http_upload.asp, ad esempio in questo caso l'URL necessario nella configurazione del server eventi sarà:

    http://[Web_server]/live/http_upload.asp

    Nella configurazione Tipo di evento configurare il caricamento HTTP nel server sopra indicato con la frequenza di immagini desiderata (ad esempio 1 fotogramma al secondo). Utilizzare l'opzione Sovrascrivi.

  4. Visualizzare un'immagine fissa tramite lo script readImage.asp, ad esempio:

    http://[Web_server]/live/readImage.asp

  5. Visualizzare il video JavaScript aggiornato dal file view.htm, ad esempio:

    http://[Web_server]/live/view.htm

    L'implementazione viene eseguita nel modo seguente:

    nel file Global.asa viene definita una variabile globale in cui sarà contenuto l'intero file di immagine.

    Lo script http_upload inserirà il file di immagine in questa variabile globale e lo aggiornerà quando una nuova immagine verrà inviata dalla telecamera. La variabile globale verrà ottenuta da readImage che la invierà all'utente.

Nota: la larghezza e l'altezza di visualizzazione, l'URL base per il documento, l'URL per lo script che legge le immagini specificate nel file della variabile e la frequenza di aggiornamento delle immagini possono essere regolati nel file view.htm disponibile nel file ZIP sopra indicato (vedere numero 2).

Importante: Axis declina ogni responsabilità circa la modalità con cui queste modifiche di configurazione possono influire sul sistema. Se la modifica ha esito negativo o non si ottengono i risultati previsti, è possibile che sia necessario ripristinare le impostazioni predefinite di fabbrica come descritte nella guida per l'utente.