Microfoni AXIS T83

Microfoni AXIS T83 - Microfoni versatili ad alte prestazioni

  • Sorveglianza audio professionale
  • Omnidirezionali
  • Microfoni discreti e compatti
  • Prestazioni audio straordinarie
  • Installazione flessibile

I microfoni AXIS T83 si contraddistinguono per discrezione, alta qualità ed elevata affidabilità, anche in ambienti difficili. La serie comprende i microfoni a condensatore omnidirezionali AXIS T8351 da 3,5 mm, AXIS T8353A da 3,5 mm e AXIS T8353B con alimentazione phantom. I microfoni AXIS T8353 sono realizzati con componenti normalmente utilizzati in studi di registrazione, emittenti televisive e sale concerti.

Il microfono AXIS T8351 offre una qualità audio superiore rispetto ai microfoni integrati sulle telecamere.

AXIS T8351 e T8353A dispongono di adattatore da 3,5 mm e sono compatibili con i prodotti video di rete della serie Axis M, P e Q dotati di presa di ingresso microfono da 3,5 mm.

Il modello AXIS T8353B con alimentazione phantom è un microfono omnidirezionale con connettore XLR e adattatore pigtail.

Il microfono AXIS T8351 offre un'ampia gamma di accessori di montaggio per agevolare l'installazione. È possibile scegliere tra installazione a parete, a soffitto o nascosta. Il cavo da 5 metri consente di avvicinare il microfono alla sorgente sonora. Grazie alla classe di protezione IP66, AXIS T8351 può essere installato in ambienti semiaperti, per esempio sui soffitti di aeroporti e in tettoie di metropolitane o scuole. Grazie alle dimensioni ridotte, i microfoni AXIS T8353 sono adatti alla sorveglianza audio nascosta

Il design dei microfoni AXIS T8353 consente un'installazione discreta e flessibile. I microfoni possono essere utilizzati per il rilevamento audio nascosto o come complemento in un sistema di videosorveglianza per interni. Una sala interrogatori è uno scenario tipico di sorveglianza in cui una buona qualità audio è fondamentale. La sala può essere ubicata in una stazione di polizia, in dogana, in un istituto di correzione o in un ufficio sociale. Altri scenari possono essere una banca o un ufficio postale, dove il microfono viene utilizzato per la sorveglianza.

Il rilevamento audio può essere utile agli operatori di sicurezza che desiderano ascoltare quanto accade in un punto specifico, in modo da valutare l'urgenza della situazione in caso di litigi, urla, porte che sbattono o colpi di pistola. Un terzo scenario è la comunicazione audio, che prevede l'uso della telecamera di rete e del microfono come sistema di intercomunicazione. 

Schede tecniche